draghi

|

I draghi che si incontrano verso il crepuscolo in inverno, sono i draghi più malinconici. Sono quei tipi che non amano il sole alto nel cielo perché ne vengono feriti, non amano il cielo azzurro senza nuvole perché si sentono soli e non amano nemmeno le scie chimiche perché si confondono. I draghi del crepuscolo sono draghi poco socievoli, forse dall’aspetto un po’ triste, ma non lo sono. I draghi del crepuscolo d inverno sono draghi che hanno imparato a bastarsi da soli, sono autonomi e nella loro infinita saggezza aiutano chi si perde. Se in una sera d inverno nel crepuscolo hai la fortuna di incontrare una di queste creature, inchinati alla sua magnificenza, seguilo con lo sguardo, ammira il suo portamento e respira il suo soffio. La leggenda narra che il soffio abbia il potere di purificare le energie e conceda a chi lo inali una seconda possibilità… 

Sophia Mariano

Previous

celle ligure con i bambini

Il Cimitero di Staglieno, scopriamolo

Next

Lascia un commento

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.